Regular price: $6.95

Free with 30-day trial
Membership details Membership details
  • A 30-day trial plus your first audiobook, free
  • 1 credit/month after trial – good for any book, any price
  • Easy exchanges – swap any book you don’t love
  • Keep your audiobooks, even if you cancel
  • After your trial, Audible is just $14.95/month
OR
In Cart

Publisher's Summary

Cosa faresti se la TSA aggredisse sessualmente TUA madre?

Se fossi un americano dal sangue caldo, faresti la stessa cosa che ha fatto James Young. E cos'ha fatto James Young? Leggi questa storia per scoprirlo.

Questo libro evidenzia gli effetti che l'abuso di potere e la paranoia del governo possono avere sull'esistenza dell'individuo. In questo racconto breve, James Young decide di averne ha avuto abbastanza e di dover fare qualcosa al riguardo. Il sistema legale ha fallito nei suoi confronti. L'unica soluzione è farsi giustizia da solo.

Questa storia è il prequel di "Omicidio giustificato: un thriller politico".

Please note: This audiobook is in Italian.

©2015 Robert W. McGee (P)2016 Robert W. McGee

What members say

Average Customer Ratings

Overall

  • 3.6 out of 5.0
  • 5 Stars
    1
  • 4 Stars
    2
  • 3 Stars
    1
  • 2 Stars
    1
  • 1 Stars
    0

Performance

  • 4.8 out of 5.0
  • 5 Stars
    4
  • 4 Stars
    1
  • 3 Stars
    0
  • 2 Stars
    0
  • 1 Stars
    0

Story

  • 3.6 out of 5.0
  • 5 Stars
    1
  • 4 Stars
    2
  • 3 Stars
    1
  • 2 Stars
    1
  • 1 Stars
    0
Sort by:
  • Overall
  • Performance
  • Story

Una storia di prepotenza governativa

"La TSA Contro il Popolo" è una storia estremamente forte di prepotenza nei confronti di una vittima, un ignaro viaggiatore rimasto coinvolto in uno spiacevole incidente in un aeroporto americano.

Nonostante la brevità dell'opera, l'autore riesce comunque ad esprimere in maniera chiara la spirale discendente di disperazione nel quale si ritrova il protagonista, fino ad arrivare all'esplosione finale.

Un ottimo audiolibro da ascoltare in un'unica seduta!

1 of 1 people found this review helpful

  • Overall
  • Performance
  • Story

Un interessante spaccato della società americana

Would you recommend this book to a friend? Why or why not?

Sicuramente si tratta di un titolo interessante sotto alcuni punti di vista, per altri ci ritroviamo a concetti già visti e sentiti. Trovo però che li crollo (la discesa sempre più profonda ed impossibile da evitare) emotivo e sociale sia stato rappresentato in modo gradevole, se pur con una leggera superficialità psicologica, la quale avrebbe sicuramente giovato. <br/>Resta comunque un titolo valido e che merita attenzione.

Which character – as performed by Edoardo Camponeschi – was your favorite?

Sicuramente la sua performance è stata ottima durante l'intera narrazione

If this book were a movie would you go see it?

Forse, trovo che sia più efficace come sceneggiatura

2 of 3 people found this review helpful

  • Overall
  • Performance
  • Story

Storia lineare, non molto originale.

Storia che richiama il tema del complotto governativo, che si ispira il libro di 1984 di Orwell, ma anche alle recenti notizie di abuso di potere da parte della polizia. Una storia campata in aria, con un non protagonista che si vede il mondo crollare addosso per una scaramuccia.

Linguaggio semplice, con descrizioni fisiche di livello scolastico, nessun personaggio rilevante né carismatico.

Ottima l'interpretazione di E. Camponeschi che, nonostante la povertà della trama, riesce a trarne il massimo con la sua voce.

Orribile la copertina, stile romanzi a 1,99€ che si trovano nel supermercato o nelle edicole.

63 minuti persi.